Pogba, la priorità è Psg, si parte da 75 mln

Il Paris Saint Germain sta già pianificando le prossime mosse per il mercato estivo e la priorità, riporta “Rmc Sport”, e’ Paul Pogba.

Il club francese starebbe pensando a una mini-rivoluzione partendo dal giovane centrocampista della Juventus per il quale potrebbe scatenarsi un’asta a partire da 75 milioni di euro.

Su di lui, infatti, anche Real Madrid, Manchester United, Manchester City e Chelsea. Nasser Al Khelaifi, sempre prodigo di elogi per Pogba, vuole vederlo a tutti i costi con la maglia di un Psg che si appresterebbe a congedare Cavani, Lavezzi, Thiago Motta e Cabaye.

Nasser e’ innamorato di Pogba – rivela una fonte vicina al Psg”, lo ritiene un giocatore di grande eleganza e ne apprezza anche l’immagine, pensa che possa diventare un giocatore al livello di Neymar.

Continua poi dicendo: “E poi è francese, è giovane e popolare, qualità che piacciono al Paris Saint Germain”.

La società avrebbe già cominciato a sondare il terreno con Mino Raiola, che nei giorni scorsi ha incontrato la dirigenza per discutere del rinnovo di Maxwell, e la Juventus sarebbe già al corrente di questo interesse.

I bianconeri comincerebbero a essere pessimisti sulla possibilità di trattenere Pogba ma non si siederanno a trattare per meno di 75 milioni e, nel caso del Psg, sarebbero anche pronti a discutere dell’inserimento di Cavani nell’affare.

Comments are closed.