La “notte bianca” della Scuola

 

Giovedì 28 maggio dalle ore 19:00 fino a tarda notte, si terrà presso Piazza 11 Settembre la “notte bianca” della scuola.

Questa iniziativa mette in discussione i lati negativi del Ddl “la Buona Scuola” e le manifestazioni si terranno in più di 100 piazze italiane.

La manifestazione consiste in flash mob, momenti culturali e artistici, riflessioni sull’attualità.

Perché questa protesta?

Il gruppo “Fai contare la Scuola” vuole effettuare un opera di sensibilizzazione ed informazione, rivolta a tutti i cittadini, sulla situazione economico-sociale del nostro Paese in questo ultimo periodo.

Si vogliono denunciare gli effetti che avrà questo decreto, a partire dalle disparità fra le scuole fino al taglio dei fondi per la scuola pubblica, per favorire le scuole private.