Il IX pianeta

Il 21 Gennaio 2016 è stato scoperto un nuovo pianeta che si trova ai confini del sistema solare a circa 150 milioni di chilometri dal sole. Il pianeta è stato scoperto da due cacciatori di pianeti Michaeal  Brown e Kostantine Batygin, che hanno dedotto la sua esistenza dal movimento di pianeti nani appena scoperti ed anche da oggetti, come piccoli detriti e meteoriti, che si muovono  perché influenzati dall’orbita di un pianeta invisibile come ”un gigante inquietante” probabilmente scagliato nel vuoto durante la formazione del sistema solare. Probabilmente per influenza della forza di gravità di Giove e Saturno,  circa 4,5 miliardi di anni fa.

Il pianeta ha le stesse  caratteristiche di Nettuno, cioè un pianeta totalmente coperto di ghiaccio perché è distante dal Sole, con l’atmosfera principalmente coperta d’ azoto che lo rende di colore azzurro scuro. Ai ricercatori  interessano  pianeti che possono ospitare la vita nelle sue diverse forme come batteri e organismi pluricellulari che per le conoscenze attuali si ritrovano sopratutto alla distanza perfetta dal sole dove l’acqua si può trovare in forma liquida e l’atmosfera respirabile.

planet-nine